GRAVIDANZA E COVID-19 - Bianconi
16172
single,single-post,postid-16172,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-8.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.9.2,vc_responsive
 

GRAVIDANZA E COVID-19

GRAVIDANZA E COVID-19

OverProject 2

Parliamo di gravidanza e COVID-19: intervista alla Dott.ssa Eleonora Iachini, ginecologo e medico estetico (https://eleonoraiachini.com/). 

La gravidanza è un periodo molto delicato, che espone a cambiamenti fisici e a molteplici emozioni. Queste possono farsi particolarmente travolgenti in un momento, come quello dell’emergenza sanitaria attuale, in cui ci sentiamo precari ed esposti ad un nemico invisibile. Immaginando quante e quali preoccupazioni possano cogliere le future mamme con la Dott.ssa Iachini abbiamo pensato a domande e risposte nelle quali loro possano trovare comprensione e conforto.

Le donne in gravidanza con COVID-19 possono trasmettere il virus al feto o neonato?

Non sono stati riportati casi di trasmissione dell’infezione da altri coronavirus da madre a figlio. I dati recenti riguardo bambini nati da madri con COVID-19 indicano che nessuno di essi è risultato positivo.

Le donne positive al test per il nuovo coronavirus possono avere contatti con il neonato subito dopo la nascita?

Se la madre presenta un’infezione respiratoria francamente sintomatica madre e neonato vengono transitoriamente separati. La decisione di separare o meno madre-neonato va comunque presa per ogni singola coppia tenendo conto dello specifico caso.

Le donne positive al test per il nuovo coronavirus possono allattare al seno il proprio bambino?

Qualora la madre sia paucisintomatica, questa potrà allattare al seno adottando tutte le precauzioni possibili per evitare di trasmettere il virus al proprio bambino, lavandosi le mani e indossando una maschera chirurgica mentre allatta. Se la madre presenta un’infezione respiratoria francamente sintomatica madre e neonato dovrebbero essere transitoriamente separati, implementando la spremitura del latte materno o il ricorso all’uso di latte umano donato. La compatibilità dell’allattamento materno con farmaci eventualmente somministrati alla donna con COVID-19 va valutata caso per caso.

Andando in ospedale per controlli o per il parto si rischia di infettarsi?

I percorsi di accesso a pronto soccorso, reparti e sale parto sono separati da quelli per pazienti COVID-19 il che tutela le gestanti dal rischio di contagio.

Dott.ssa Caterina Bianconi